Il 41enne incensurato ha dichiarato di i essere stato avvicinato da due persone a bordo di un ciclomotore in vico Nocelle. Bottino 350 euro. Per la vittima 25 giorni di prognosi

NAPOLI-  A una sua reazione alla rapina lo hanno ferito alle gambe in maniera profonda. Questo ha riferito un uomo, a cui i sanitari dell’ospedale Vecchio Pellegrini hanno dato una prognosi di 25 giorni. Il 41enne incensurato ha detto alla polizia di essere stato aggredito in vico Nocelle, nel centro storico di Napoli. E’ stato avvicinato da due persone a bordo di un ciclomotore scuro, con il volto coperto da caschi integrali ed armati di coltello che gli hanno intimato di consegnare 350 euro, tutto quanto era in suo possesso.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest