Il Senato approva la manovra, Renzi può dimettersi: quando lo farà?

La legge di bilancio passa con 166 sì, 70 no e 1 astenuto. Il premier potrebbe salire al Quirinale dopo la direzione del Pd, attesa come una resa dei conti interna

Il Senato ha approvato la legge di Bilancio con 166 sì, 70 no e 1 astenuto. La manovra è dunque legge e Renzi può dimettersi, come aveva annunciato domenica sera, dopo la disfatta del referendum. Resta l’interrogativo su quando il premier salirà al Quirinale: potrebbe accadere in serata, dopo la direzione del Pd. La possibile resa dei conti nel partito è in programma dalle 17,30.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest