Il Napoli getta la spugna, col Toro solo pari

Azzurri bloccati sul 2-2 al San Paolo. Scudetto virtualmente della Juventus. La curva omaggia Sarri con cori e uno striscione, contestati De Laurentiis e gli arbitri accusati di favorire i bianconeri

Il Napoli getta la spugna: col Torino è 2-2 al San Paolo. Un risultato che consegna lo scudetto alla Juventus, a +6  dagli azzurri quando mancano due giornate alla fine, ma blindata dietro un’irraggiungibile differenza reti di +16 rispetto agli inseguitori. Per acciuffare i 3 punti al Napoli non è bastato andare due volte in vantaggio con Mertens e Hamsik (100 gol azzurri in serie A). I granata hanno conquistato il pari prima con Baselli (tiro deviato da Chiriches) e nel finale con De Silvestri.

 

STRISCIONI PRO SARRI, CONTESTATI ARBITRI E DE LAURENTIIS – Napoli-Torino è la gara dell’addio non solo allo scudetto. Sul piede di partenza appare Maurizio Sarri, a cui il San Paolo tributa onori ed uno striscione.  “Sarri uno di noi” è la scritta esposta in Curva B. All’ingresso delle squadre in campo gli ultrà hanno intonato in coro “Mister Sarri uno di noi”. Il tecnico, prima di sedersi in panchina, ha applaudito e ringraziato. Opposto il trattamento al patron De Laurentiis, che nelle ultime interviste ha criticato l’allenatore. Al fischio d’inizio è partita la contestazione nei confronti del presidente: “Fuori i milioni, hai rotto i c…”. Ma la protesta ha investito, anzitutto, la classe arbitrale, accusata di aver condizionato l’esito del campionato, in favore della Juventus. “Stagione 2018-19, a parametro zero sono gli arbitri l’affare vero” è lo striscione comparso all’esterno dello stadio, prima della partita. Accanto un altro striscione con i volti di alcuni direttori di gara. Sugli spalti, infine, striscioni per salutare Pepe Reina all’ultima partita con la maglia del Napoli.

(Foto Official SSC Napoli/twitter)

 

NAPOLI-TORINO 2-2 (1-0)

Napoli (4-3-3): Reina 6, Hysaj 6, Albiol 6, Chiriches 6, Mario Rui 5,5, Allan 6,5, Jorginho 6, Zielinski 6 (24′ st Hamsik 6,5), Callejon 6 (43′ Ounas sv), Mertens 6,5 (18′ st Milik 6), Insigne 6. (1 Rafael, 22 Sepe, 11 Maggio, 62 Tonelli, 19 Milic, 31 Ghoulam, 42 Diawara, 30 Rog, 27 Machach). All.: Sarri 6

Torino (3-5-1-1): Sirigu 6, Nkoulou 6,5, Burdisso 5, Bonifazi 5,5, De Silvestri 6,5, Acquah 5,5, Rincon 5 (41′ st Valdifiori sv), Baselli 6,5 (32′ st Iago Falque sv), Ansaldi 5,5, Ljajic 6, Niang 6,5 (18′ st Belotti 5,5). (1 Ichazo, 99 Coppola, 23 Barreca, 3 Molinaro, 20 Edera, 5 Valdifiori, 14 Iago Falque, 9 Belotti). All.: Mazzarri 6

Arbitro: Doveri di Roma 6

Reti:  25′ Mertens; 54′ Baselli, 70′ Hamsik, 82′ De Silvestri

Note: angoli: 4-2 per il Napoli. Recupero: 0′ e 5′. Ammoniti: Burdisso, Baselli, Mario Rui, Belotti e Nkoulou per gioco scorretto. Var: 0. Spettatori: 45 mila

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest