Il Napoli chiude col tris alla Lazio, ma è ansia Insigne

Gli azzurri sconfiggono 3-1 gli ospiti. Il capitano esce per un problema muscolare, fiato sospeso per il Camp Nou

Il Napoli chiude il campionato con un franco successo (3-1) sulla Lazio, in una gara ricca di nervosismo al San Paolo, con la rissa sfiorata più volte. Ma ora è ansia per capitan Insigne, a 7 giorni dal match di Champions col Barcellona. L’attaccante esce nel finale per un risentimento alla coscia sinistra. Il volto rivela una smorfia di dolore. Intanto, conclude l’avventura azzurra in serie A José Maria Callejon, per 7 anni calciatore imprescindibile. Per lui fascia di capitano e standing ovation (virtuale). Le reti: Fabian Ruiz dal limite, con uno dei suoi sinistri a giro; pari di Immobile, che a 36 reti raggiunge il primato assoluto di Higuain nel Napoli; Insigne dal dischetto, per fallo di Parolo su Mertens; Politano, servito sempre da Mertens. E adesso, la testa al Camp Nou.

(Foto Official SSC Napoli/Twitter)

NAPOLI-LAZIO 3-1 (1-1)

Napoli (4-3-3): Ospina 6; Di Lorenzo 6, Manolas 5.5, Koulibaly 6, Mario Rui 6 (78′ Ghoulam sv); Fabian Ruiz 7, Lobotka 6 (78′ Demme sv), Zielinski 6 (85′ Politano 6.5); Callejon 6 (78′ Lozano sv), Mertens 7, Insigne 7 (84′ Elmas sv). In panchina: Karnezis, Maksimovic, Luperto, Hysaj, Allan, Younes, Milik. Allenatore: Gattuso 6
Lazio (3-5-2): Strakosha 5.5; Patric 6 (63′ Vavro 6), Luiz Felipe 5.5, Acerbi 6 (63′ Bastos 6); Lazzari 6 (83′ Lukaku sv), Milinkovic-Savic 5.5, Parolo 5.5 (87′ A. Anderson sv), Luis Alberto 6, Marusic 6.5; Correa 6 (87′ Adekanye sv), Immobile 7. In panchina: Proto, Guerrieri, Armini, D. Anderson, Cataldi, Raul Moro. Allenatore: Inzaghi 6
Reti: 9′ Fabian Ruiz, 22′ Immobile, 54′ Insigne (r), 90+2 Politano
Arbitro: Calvarese di Teramo 5.5
Note: serata piovosa, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Koulibaly, Mario Rui, Immobile, Inzaghi, Gattuso, Milinkovic-Savic, Elmas. Angoli: 2-2. Recupero: 2′ pt, 6′ st

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest