Ha un’età tra i 45 ed i 50 anni, presenta ferite di arma da fuoco

VILLA DI BRIANO – Macabro ritrovamento a Villa di Briano: il cadavere di una donna non identificata, dell’apparente età di 45-50 anni, è stato trovato con ferite di arma da fuoco alla testa. La scoperta dei carabinieri nelle campagne di Villa di Briano, non lontano dal Santuario della Madonna di Villa di Briano, nel Casertano. Ad avvertire i militari è stato un passante.

LE INDAGINI – La donna, di carnagione chiara, alta circa 1,70 indossava un paio di jeans e una maglietta, ma non aveva documenti con sé. E’ probabile che sia originaria dell’Est Europa. Il corpo è stato rinvenuto nei pressi di un albero in aperta campagna, non lontano dal santuario. Il cadavere, sul quale erano evidenti almeno di tre colpi da fuoco esplosi al volto, è stato rinvenuto questa mattina dai carabinieri della Stazione di Frignano che stavano eseguendo un normale servizio di controllo del territorio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest