La donna costretta a ricorrere alle cure dei sanitari

TRENTOLA DUCENTA – L’ uomo che convive con la propria madre, già da tempo avrebbe tediato l’ anziana donna con continue e pesanti minacce  fino ad aggredirla  con schiaffi e pugni,  pretendendo che lasciasse la casa di famiglia. A Trentola Ducenta, nel Casertano, la Polizia ha denunciato  L.C., 41enne, per maltrattamenti ai danni dell’anziana madre.

Nonostante gli sforzi di ricondurre l’ uomo alla ragione ed ai vari tentativi di conciliazione, il 41enne avrebbe perseverato nei comportamenti vessatori ed aggressivi al punto che la donna ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. Per L.C. è scattata la denuncia  alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest