Devono rispondere di rapina aggravata

SAN GIORGIO A CREMANO – Allertati dalla titolare di un negozio di alimentari i militari sono intervenuti d’urgenza su via Bachelet dove hanno bloccato a breve distanza dopo un breve inseguimento Passante, che secondo la ricostruzion, con la minaccia di una pistola risultata poi essere una replica di semiautomatica, si sarebbe fatto consegnare dalla cassiera la somma di 280 euro in denaro contante.
Successive e velocissime indagini hanno portato anche alla identificazione e cattura del presunto complice, Montanino, arrestato in piazza Ferrovia a bordo di una Panda noleggiata oggi. Si è chiuso con due arresti-lampo il caso di una rapina ad un supermercato di San Giorgio a Cremano. I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza il 47enne Gennaro Passante, al momento sottoposto all’obbligo di dimora a Napoli nonché Nunzio Daniele Montanino, 38enne. Entrambi sono napoletani.Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale: devono rispondere di rapina aggravata.

 

20.07.2015 – San Giorgio a Cremano: noleggiano auto e vanno a rapinare un supermercato. Carabinieri arrestano in flagranza i 2 malfattori
Questo pomeriggio, a San Giorgio a Cremano, I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto di flagranza di rapina aggravata PASSANTE Gennaro, 47enne, residente a Napoli al rione Sanità, già noto alle ffoo e in atto sottoposto all’obbligo di dimora a Napoli nonché MONTANINO Nunzio Daniele, 38enne, anch’egli residente a Napoli.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest