Avrebbe asportato cosmetici per un valore di 400 euro: deve rispondere di furto aggravato

ROCCAPIEMONTE – Mentre stava espletando un servizio di vigilanza presso un supermercato, si è impossessata di alcune confezioni di cosmetici. Con questa accusa stanotte a Roccapiemonte, nel Salernitano, una guardia particolare giurata è stata arrestata dai carabinieri della Stazione di Castel San Giorgio. Il vigilante deve rispondere di furto aggravato.
La refurtiva, del valore di 400 euro, è stata recuperata e restituito. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest