Rifiuti, sequestrata discarica abusiva nel casertano

A San Tammaro, in un’area di proprietà del comune

NAPOLI – I carabinieri di Santa Maria Capua Vetere hanno posto sotto sequestro a San Tammaro, nel casertano, in un’area di proprietà del Comune, dell’estensione di 500 mq circa, situata nei pressi dei locali della palestra comunale, una discarica abusiva. Sull’area, in via XXIV maggio, erano stati sversato cumuli di rifiuti consistenti in materiale edile, derivanti da demolizione.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest