L’uomo colto da attacco cardiaco mentre percorreva a piedi via Marconi

META – Stava percorrendo a piedi via Guglielmo Marconi, quando si accasciato a terra nei pressi dell’ ufficio postale. Non c’è stato niente da fare per il 51enne Raffaele Apuzzo, morto in strada a Meta di Sorrento a causa di un attacco cardiaco. L’uomo, ex tossicodipendente, viveva in un ospizio. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani allertati da alcune passanti e gli operatori del 118, che hanno però solo potuto constatare il decesso.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest