Anche l’uomo è fuggito in taxi, ma è stato bloccato dalla polizia

NAPOLI – Un uomo di 32 anni, Luca Ciotola, accusato di avere tentato di rapinare due prostitute romene, è stato arrestato dalla Polizia, poco dopo la mezzanotte, a Fuorigrotta. L’uomo è accusato di avere minacciato le vittime per farsi consegnare i soldi poi, di fronte al loro rifiuto, ha mostrato una pistola per “convincerle”. Le donne, però, sono riuscite a fuggire a bordo di un taxi. Anche l’uomo ha scelto di allontanarsi in taxi ma è stato bloccato dalla Polizia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest