Tra le cause ipotizzate un colpo di sonno o l’elevata velocità

EBOLI –  Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l’uomo alla guida della sua Lancia Y ha perso il controllo del mezzo nei pressi di una rotatoria e si è schiantato contro un pilone della pubblicità. Incidente mortale all’alba in località Campolongo di Eboli. Il 32enne salernitano R. A. ha perso la vita sulla strada provinciale 175. Sul posto carabinieri della stazione Santa Cecilia, medici del 118 e vigili del fuoco. Il giovane è stato estratto dalle lamiere privo di vita. Tra le cause dell’incidente si ipotizzano il colpo di sonno oppure l’elevata velocità. Nel medesimo posto, la rotatoria di Campolongo, 24 ore prima si era verificato un altro sinistro mortale. Un 16enne rumeno è stato investito da un furgone mentre era in sella ad una bicicletta.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest