Traumi non preoccupanti per la 17enne ed il 22enne

CAPACCIO – Il boato dell’impatto è stato così violento che in tanti sono accorsi dal vicino albergo. Spettacolare incidente a Capaccio, nel Cilento. Un’auto è sbandata e si è ribaltata su stessa dopo una carambola di oltre venti metri. Solo lievi ferite per i due occupanti. Miracolati C. V. una diciassettenne di Napoli e G.M., un ventiduenne di Battipaglia, che intorno alle due stavano precorrendo il rettilineo di via Laura Mare La Lancia Ypsilon ha sbattuto prima sul muro di un albergo e quindi ha girato su se stessa, per ribaltarsi. I giovani sono usciti da soli dalla macchina. I sanitari li hanno comunque accompagnati all’ospedale di Roccadaspide. Probabile causa dell’incidente l’alta velocità del veicolo. Sul posto un’ambulanza dell’Humanitas allertata dai carabinieri giunti sul posto.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest