Caivano, le danneggia l’auto e al centro insegue l’ex moglie: arrestato incensurato

Il 50enne accusato di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento

CAIVANO – L’uomo è stato bloccato nel centro cittadino mentre inseguiva l’ex moglie, una 48enne del luogo, minacciandola di morte e subito dopo avergli danneggiato l’auto.  A Caivano i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e danneggiamento un 50enne del luogo, incensurato.
L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest