I militari erano arrivati in casa sua per eseguire un atto di polizia giudiziaria

AVERSA –  Il 79enne alla vista dei militari dell’Arma, recatisi presso la sua abitazione per eseguire un atto di polizia giudiziaria, ha estratto una pistola semiautomatica che portava nella cintola e l’ha puntata ad uno di loro. L’anziano è stato immediatamente bloccato e disarmato. Ad Aversa, nel Casertano, i carabinieri della locale Stazione e della Sezione Operativa hanno arrestato, in flagranza, V.B., classe 1936, posto. E’ accusato dei reati di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di armi. La pistola, le munizioni e quattro coltelli tipo sub, ritrovati presso la sua abitazione, sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio per direttissimo dinanzi all’Autorità Giudiziaria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest