Alta Irpinia, controlli a tappeto dei carabinieri

 

Eseguite perquisizioni ed elevate contravvenzioni

Continuano i controlli sistematici dei  Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nell’ultimo fine settimana sono stati effettuati posti di controllo in diversi comuni dell’Alta Irpinia. Eseguite perquisizioni ed elevate contravvenzioni alle norme del Codice della Strada.

Il bilancio complessivo è stato di due persone segnalate alla Prefettura di Avellino quali assuntori di sostanze stupefacenti e due denunciate per guida in stato di ebbrezza; 45 le autovetture controllate e 86 le persone identificate.

In Calitri, i militari della locale Stazione  hanno fermato per un normale controllo due autovetture, alla guida delle quali vi erano un 34enne del posto ed una 27enne residente nel salernitano. Entrambi, in evidente stato di alterazione psicofisica, venivano sottoposti ad accertamenti con l’etilometro, all’esito dei quali emergeva un tasso alcoolemico superiore ai valori consentiti dalla legge.

Pertanto gli veniva ritirata la patente di guida e scattava nei loro confronti una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per guida in stato di ebbrezza.

Successivamente, gli stessi militari hanno fermato due uomini del luogo, a bordo di un’autovettura: all’esito di perquisizione venivano sorpresi in possesso di una dose di cocaina. A loro carico scattava pertanto, ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90, la segnalazione alla Prefettura di Avellino, quali assuntori.

La modica quantità di droga è stata sottoposta a sequestro.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest