All’aeroporto di Capodichino con biglietti e permessi di soggiorno falsi, arrestati

In manette due uomini del Benin bloccati dalla Polaria

 

 

Due uomini originari del Benin in possesso di permessi di soggiorno e biglietti aerei falsi sono stati arrestati dalla polizia all’aeroporto di Capodichino. I due stavano per imbarcarsi su un volo Vueling per Berlino, ma sono stati bloccati dagli agenti della Polaria e trasferiti nelle camere di sicurezza della Questura. Stamattina sono stati processati con rito per direttissima, sono stati condannati alla pena di 1 anno e 6 mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest