Colli Aminei, senza stipendi da 6 mesi: sciopero operatrici assistenziali della coop San Francesco

Protestano in strada le dipendenti dell’Istituto Povere Figlie della Visitazione

Si è svolto questa mattina, secondo quanto programmato circa dieci giorni fa, lo sciopero delle dipendenti della cooperativa  San Francesco che gestisce in appalto alcuni servizi di assistenza presso l’Istituto Povere Figlie della Visitazione di Viale Colli Aminei. Non tutte le operatrici hanno potuto prendervi parte per la presenza, nella struttura sanitaria, di alcuni pazienti anziani non autosufficienti. Scortate dalla polizia e guidate dal proprio rappresentante sindacale, Federico De Palma,  le manifestanti hanno percorso soltanto brevi tratti delle vie Colli Aminei, Nicolardi e Saverio Gatto. La protesta sembra destinata a proseguire ulteriormente in virtù dell’indisponibilità economica, dichiarata ieri sera alle lavoratrici dalle suore che gestiscono la casa di riposo, nel saldo delle sei mensilità arretrate.

Angelo Zito

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest