Vomero: perde portafogli con oltre 500 euro e la polizia municipale glielo ritrova

L’episodio stamattina, protagonista una 32enne di Acerra

La ragazza era incredula e colpita dall’impegno degli uomini della polizia municipale e voleva offrirgli  un caffè. Ma i caschi bianchi hanno risposto di aver fatto solo il loro dovere. Questa mattina a Napoli i luogotenenti Russo, Niespolo e Savarese della polizia municipale-Unità Operativa Vomero-Arenella, coordinati dal Maggiore Giuseppe Cortese, hanno rinvenuto in piazza Vanvitelli un portafogli, contenente una somma superiore ai 500 euro, che hanno restituito in tempi record alla legittima proprietaria. La vicenda è segnalata da Marco Gaudini, capogruppo dei Verdi alla V Municipalità e Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale, impegnati in via Scarlatti per un’iniziativa referendaria. Alla fine tutti i protagonisti hanno scattato una foto assieme a Valentina, la ragazza di 32 anni, residente ad Acerra, a cui è stato restituito il portafogli. 

(Foto Francesco Emilio Borrelli/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest