Volla, imprenditore trova testa di maiale e proiettile fuori all’azienda

Il 46enne, la cui ditta si occupa di ingrosso di prodotti ittici, ha denunciato l’accaduto ai carabinieri: afferma di non aver subito minacce negli ultimi periodi. Acquisite le immagini della videosorveglianza

Ha denunciato l’accaduto ai carabinieri della locale stazione, affermando di non avere subito minacce negli ultimi tempi. Un 46enne imprenditore di Volla ha trovato una busta con all’interno la testa mozzata di un maiale e un proiettile all’esterno della sua azienda, che si occupa di ingrosso di prodotti ittici. I militari dell’Arma hanno acquisto le immagini delle telecamere di videosorveglianza interna all’azienda: la pista è quella di un avvertimento.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest