Sviene giocando a calcio, è grave bimbo di 6 anni di Montercorvino Pugliano

Il dramma durante una partita a Bellizzi. Il piccolo ricoverato al Santobono di Napoli

SALERNO – L’episodio è avvenuto ieri. Il bambino, salernitano di Montecorvino Pugliano, ha perso improvvisamente i sensi mentre giocava. Soccorso e trasportato all’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia, è stato trasferito al Santobono di Napoli, dove è ricoverato in prognosi riservata. Dramma a Bellizzi, nel Salernitano, dove un bambino di sei anni si è accasciato al suolo dopo essere stato colto da un malore durante una partita di calcio tra coetaneo al campo sportivo “Wembley”. Cadendo ha anche battuto la testa, riportando un ematoma alla testa. I medici lo hanno sottoposto a intervento chirurgico per ridurre l’ematoma cranico. A causare il malore sarebbe stato un aneurisma cerebrale. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Battipaglia.
Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest