Sparatoria ad Angri, due feriti

Colpi d’arma da fuoco esplosi in via Madonna delle Grazie

Panico ad Angri, provincia di Salerno. Due persone sono rimaste ferite nel corso di una sparatoria in via Madonna delle Grazie. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione e quelli del reparto territoriale di Nocera Inferiore. I militari hanno avviato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica.

 

 

LA RICOSTRUZIONE: TENTATA RAPINA AL BANCOMAT – Secondo la ricostruzione dei carabinieri, a rimanere feriti sono stati due 35enni nel corso di un tentativo di rapina. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale di Nocera Inferiore e non sono in gravi condizioni. I due stavano prelevando soldi dal bancomat delle poste quando sono stati avvicinati da due malviventi, a bordo di uno scooter con il volto coperto da caschi integrali. Hanno tentato di rapinare le loro vittime, ma ad un tentativo di reazione sono stati esplosi colpi d’arma da fuoco che hanno ferito i due 35enni alle gambe.

 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest