Sarno, pacco sospetto e bandiera Isis: stop alle udienze del giudice di pace

Sul posto gli artificieri dell’Arma. Sul muro dell’ufficio giudiziario la scritta “Allah Akbar”

Sul posto sono giunti i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, del nucleo investigazioni scientifiche e gli artificieri. Allarme a Sarno, nel Salernitano, dove in città sono comparse varie scritte inneggianti all’Isis. Una bandiera in favore dello stato islamico e un pacco sospetto sono stati trovati all’ingresso dell’ufficio dei giudici di pace. Sospese le udienze della mattinata. Su un muro dell’ufficio giudiziario è stata anche tracciata la scritta “Allah Akbar”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest