Sant’Anastasia, 26enne ferito a colpi d’arma da fuoco

Il giovane non è in pericolo di vita. Al vaglio la sua versione sul ferimento

Ai carabinieri ha dichiarato che poco prima, mentre era nei pressi della propria abitazione di Sant’Anastasia, è stato avvicinato da 2 sconosciuti a volto coperto. I 2, armati di pistola, gli hanno sparato per poi fuggire in in sella a uno scooter. Un 26enne, noto alle forze dell’ordine, è giunto nella clinica Villa Betania del quartiere Ponticelli a Napoli con 4 ferite d’arma da fuoco. Il giovane non è in pericolo di vita. La sua versione è al vaglio dei militari dell’Arma, che indagano sull’episodio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest