Quarto: Rosa si candida a sindaco per realizzare il cambiamento

 

Tra i punti principali del programma l’acqua pubblica, infrastrutture primarie

L’avvocata Rosa Capuozzo si candida di nuovo alla carica di sindaco di Quarto flegreo.  A sostenere la sua candidatura sono scesi in campo Federico Pizzarotti, sindaco di Parma e Alessio Pascucci, primo cittadino di Cerveteri,  fondatore di Italia in Comune, una rete nazionale composta da oltre cento sindaci. La lista Italia in Comune  insieme alla lista Coraggio Quarto, appoggerà Rosa Capuozzo alle elezioni  per il rinnovo del governo del Comune flegreo. “Abbiamo lasciato tanti progetti in sospeso e vogliamo completarli per creare lavoro e futuro per i ragazzi e le ragazze del nostro Comune”. “Dobbiamo completare progetti importanti. Garantire l’acqua pubblica e impedire qualsiasi progetto di privatizzazione” – ha aggiunto Rosa Capuozzo –  Siamo stati amministrazione di rottura e siamo stati ostacolati da subito perche entrati a gamba tesa”. 

Rosa Capuozzo  si è soffermata sulla coalizione politica che sostiene la sua candidatura.  “Ho accolto con entusiasmo il progetto di Italia in Comune perché rispecchia il mio ideale di politica, perché è composta da esponenti istituzionali locali che hanno fatto esperienza reale, sul campo”. L’avvocata Capuozzo, eletta nel 2015, chiuse la  sua esperienza di governo a Quarto, con  due anni d’anticipo. Il suo progetto di cambiamento fu fermato da manovre di palazzo, dalla solita politica politicante, dal trasformismo politico. Capuozzo  fu  dichiarata decaduta dal prefetto di Napoli a seguito delle dimissioni di due consiglieri comunali. A fianco della combattiva avvocata il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti.  “Italia in comune è stato costituito insieme a  Rosa per far crescere i nostri valori ha evidenziato Pizzarotti – Le nostre liste si presenteranno anche alle elezioni regionali ed amministrative del prossimo anno continuerà verso le regionali e amministrative del prossimo anno. Bisogna andare casa per casa mostrando il nostro programma con trasparenza e coerenza”. I meridionalisti democratici hanno deciso di sostenere Rosa Capuozzo.

Alla prima iniziativa elettorale di Rosa Capuozzo  erano presenti il segretario politico di Meridem, Alessandro Citarella e Tony Quattrone, dirigente storico del Movimento.  Due candidati meridionalisti saranno presenti nella lista “Coraggio Quarto”: Yvonne Paragliola e Antonio Della Ragione. Sosteniamo con entusiasmo Rosa, sosteniamo senza esitazioni il programma elettorale, gli obiettivi politici che mettono al centro i problemi sociali, immediati delle persone,  la difesa dell’acqua pubblica, i beni comuni, i problemi sociali, l’ambiente” – ha sottolineato Citarella.

                                                                                                 Ciro Crescentini

 

(Foto Tony Quattrone/Meridem)

.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest