Posillipo, sospetto caso di meningite al Lucrezio Caro: allarme tra le famiglie di scuola vicina

Un alunno ricoverato al Cotugno. Martedì l’istituto chiuso per disinfezione. Timori tra i genitori della media Nevio, non lontana dal liceo scientifico di via Manzoni

Un caso di sospetta meningite al liceo Lucrezio Caro di via Manzoni. E una psicosi che si diffonde tra le famiglie, fino a coinvolgere la vicina scuola media Nevio. Nell’istituto di Posillipo la dirigente scolastica Carmela Nunziata ha disposto lo stop alle lezioni per martedì prossimo, quando verrà effettuata una disinfezione. La decisione a seguito del ricovero di un allievo all’ospedale Cotugno, per sottoporsi ad esami. Misure di profilassi sono state prese per i compagni di classe del giovane. In queste ore, la diffusione della notizia ha causato un allarme anche tra i genitori degli alunni della Nevio, che dista un centinaio di metri dal liceo scientifico. Timori ingiustificati, al momento.

Gianmaria Roberti

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest