Aniello Giordano accusato di aver ammazzato la genitrice 85enne al culmine di una lite

PAGANI – Dramma della follia a Pagani, nel Salernitano. Un uomo ha ucciso la madre 85enne durante una lite, utilizzando un oggetto contundente, probabilmente una sedia. Il 45enne Aniello Giordano è stato rintracciato mentre vagava per la strada, in stato confusionale. L’uomo era in cura al Cim, il Centro di igiene mentale. Il delitto si è consumato in una palazzina di via Striano, nel rione Casa Marrazzo. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, Giordano si è scagliato contro la donna colpendola ripetutamente. L’anziana è morta all’istante. La vittima stava facendo riparazioni in casa con il figlio. Stavano spostando dei mobili quando l’uomo l’ha ammazzata.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest