Napoli, treno non sanificato: chiusa funicolare di Chiaia

Stop anticipato alle 13.30

Un treno non era stato sanificato: a Napoli chiusura anticipata per la funicolare di Chiaia, il cui portone è stato sbarrato alle 13.30. Segnali non incoraggianti, alla vigilia della fase 2. Fase in cui proprio il trasporto pubblico è chiamato alla prova più difficile. “Sono settimane che denunciamo – afferma Adolfo Vallini del coordinamento provinciale Usb – la mancanza di pulizia e sanificazione a bordo dei mezzi pubblici e nelle stazioni, senza che l’Anm si attivi in modo positivo per sopperire a questo pericoloso inconveniente. I lavoratori addetti alle pulizie sono da giorni senza i necessari Dpi, attrezzature e prodotti idonei ad effettuare le operazioni giornaliere e straordinarie. Questa situazione può mettere a serio rischio la salute pubblica e il diffondersi del contagio a bordo dei mezzi pubblici”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest