Napoli, sopralluogo del sindaco Manfredi al cantiere del Teatro Antico di Neapolis

In attesa del completamento dei lavori previsti per fine 2024, il primo cittadino intende verificare la possibilità di aprire il teatro a visite programmate per far godere ai cittadini e ai turisti di un sito culturale unico al mondo.

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha visitato il cantiere del Teatro antico di Neapolis, compreso tra via Anticaglia e via San Paolo ai Tribunali.

Un sopralluogo, sottolineano da palazzo San Giacomo, finalizzato a verificare gli avanzamenti dei lavori di uno straordinario intervento – di cui il Comune di Napoli è Ente attuatore, sotto l’Alta Sorveglianza della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio – relativi ad uno dei più rilevanti esempi di archeologia urbana della città di Napoli. L’obiettivo è svelare il teatro antico nell’ambito delle trasformazioni urbane intervenute dal momento dell’impianto del monumento sino all’epoca moderna.

In attesa del completamento dei lavori previsti per fine 2024, il primo cittadino intende verificare la possibilità di aprire il teatro a visite programmate per far godere ai cittadini e ai turisti di un sito culturale unico al mondo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest