Napoli, per le strade in centinaia di migliaia salutano il 2016

Gremiti piazza Plebiscito per il concerto ed il lungomare al momento dello spettacolo di fuochi pirotecnici

NAPOLI – In centinaia di migliaia per le strade e le piazze di Napoli dove si festeggiava il Capodanno. Gremita piazza Plebiscito, per il concerto. Dopo l’una, la folla è sciamata verso il lungomare per lo spettacolo di fuochi pirotecnici.

 

DE MAGISTRIS: “UN ANNO DI LIBERTA’ E FRATELLANZA” – Dal palco di piazza Plebiscito il sindaco de Magistris ha augurato a cittadini e visitatori un “un 2016 ricco di pace e di amore. Un anno di liberazione, di passione, senza catene, senza oppressione, con – dice – tanta voglia di vivere. Un 2016 di libertà, uguaglianza e fratellanza. Insomma che sia un anno rivoluzionario, colmo di amore”.

 

LO SHOW IN PIAZZA – Circa 200.000 le persone in piazza Plebiscito, secondo il Comune. A segnare lo spettacolo il ricordo  di Pino Daniele e Luca De Filippo. Sul palco si sono alternati Nello Daniele, fratello del grande cantautore, Max Gazzè, Enzo Avitabile e i Bottari, Tony Esposito, Rino Zurzolo, Clementino, Lina Sastri e Daby Touré. Sul palco le note dei grandi successi del “nero a metà”: Terra mia  e Yes i know my way.

 


(Foto/Video Ufficio stampa Comune di Napoli)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest