Un 37enne è stato ferito con un colpo di pistola al gluteo, a Ponticelli un 32enne aggredito: entrambi in ospedale

NAPOLI –  Due persone sono rimaste ferite la scorsa notte a Napoli in circostanze poco chiare. Il primo episodio è avvenuto alle 20.30, quando G.C., pregiudicato 37enne, è giunto all’ospedale Loreto Mare accompagnato dalla sorella. G.C. riferendo di essere stato ferito da un proiettile mentre scappava in via Franciosa da due persone con il volto coperto che temeva potessero rapinarlo. L’uomo è ricoverato con prognosi di 30 giorni. Alle 2.20 il secondo episodio: un 32enne di Portici incensurato si è recato all’ospedale Villa Betania con contusioni al capo e al volto; l’uomo ha spiegato che, mentre si trovava nel quartiere Ponticelli, due persone sono scese da una vettura di cui non ricorda modello e colore e lo hanno picchiato colpendolo anche con il calcio di una pistola. Il 32enne è sotto osservazione ma le sue condizioni non appaiono gravi. Su entrambi gli episodi indaga la Polizia di Stato.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest