Napoli, Ischia: scoperta una nuova fumarola vulcanica sulla spiaggia dei Maronti

Inusuali livelli di bassa marea registrati negli ultimi giorni anche in altre zone del Tirreno

Una nuova fumarola vulcanica è stata scoperta nei giorni scorsi dai ricercatori dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia lungo la spiaggia dei Maronti sull’Isola d’ Ischia.

Nel corso degli ultimi controlli periodici effettuati sull’isola i ricercatori hanno effettuato un monitoraggio con i droni della zona della Fumarole di Sant’Angelo, conosciuta proprio per le diverse bocche di emissione di gas e calore, individuando la nuova fumarola emersa grazie agli inusuali livelli di bassa marea registrati negli ultimi giorni anche in altre zone del Tirreno che hanno permesso ad esempio la comparsa di nuovi tratti di spiaggia lungo il litorale flegreo.

Questa nuova fumarola presenta una forma circolare pressochè perfetta ed un diametro di circa 5 metri ed appartiene anch’essa al sistema idrotermale dell’isola d’Ischia; gli uomini dell’istituto di geofisica e vulcanologia vi hanno misurato una temperatura di oltre 100 gradi. 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest