Napoli, inseguimento sui tetti di Chiaiano: presi due topi d’appartamento

In manette un 34enne e un 38enne

 

I militari dell’arma sono intervenuti d’urgenza in via Emilio Scaglione a seguito di segnalazione al 112 che avvertiva della presenza di persone sospette. Due uomini, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati a Napoli, in flagranza di furto in appartamento, dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Vomero.

Si tratta del 34enne Nicola Del Prete e del 38enne Salvatore D’Andrea, entrambi di Miano.

I due, intuito l’arrivo dei militari, si sono dati alla fuga saltando sul tetto di una palazzina del quartiere Chiaiano.

Subito rincorsi, sono stati raggiunti e bloccati prima che riuscissero a calarsi dal tetto dei palazzi vicini.

Al seguito avevano due due borsoni contenenti 600 euro in contante, valuta straniera per circa 100 euro, due iPad, borse e portafogli, vari apparecchi informatici ed elettronici.

Secondo la ricostruzione dell’Arma, si sarebbero calati dal tetto sul balcone di casa di un 28enne e dopo aver forzato una porta finestra erano penetrati nell’appartamento rubando il materiale e il denaro trovato in loro possesso.

La refurtiva è stata restituita al derubato.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest