Napoli, confermato caso di meningite al Lucrezio Caro: chiusa la scuola

La vicenda riguarda un assistente scolastico dell’istituto di via Manzoni

Il caso riguarda un assistente scolastico che da due giorni aveva febbre alta, che ieri sera ha indotto i familiari a portarlo all’ospedale Cotugno per accertamenti. Arriva la conferma del caso di meningite al liceo scientifico Tito Lucrezio Caro di Napoli, che resterà chiuso anche domani dopo lo stop alle lezioni di oggi. La diagnosi dei medici è di meningite batterica. La dirigenza scolastica ha disposto la chiusura della scuola per la giornata di domani 8 febbraio per consentire l’intervento di disinfezione da parte della Asl. Le attività scolastiche riprenderanno regolarmente il 9 febbraio. Il paziente è un uomo di 56 anni di Villaricca giunto nella serata di ieri in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Pozzuoli. A seguito dell’esito dei primi esami, il paziente è stato trasferito al Cotugno di Napoli.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest