Napoli, anziano pedone travolto da scooter al Vomero: in prognosi riservata

Il sinistro in via Santo Stefano: alla guido del motociclo sequestrato un 20enne

 

Dai primi rilievi effettuati sembra che il conducente della moto, per cause ancora in fase di accertamento, abbia perso il controllo del mezzo investendo il pedone che in quel momento attraversava la strada. Gli Agenti dell’Unità operativa Infortunistica stradale della Polizia Municipale di Napoli sono intervenuti  in via Santo Stefano al Vomero, altezza civico 12/B, per un sinistro stradale che ha visto coinvolti un motociclo Peugeot condotto da T.S., 20enne napoletano, e un pedone, P.A, napoletano di 86 anni.

A seguito dell’impatto il pedone è rimasto ferito alla testa ed è stato trasportato all’Ospedale Cardarelli dove è stato ricoverato e giudicato in prognosi riservata.

Nella circostanza, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Napoli il motoveicolo è stato sottoposto a  sequestro penale mentre il suo conducente è stato sottoposto ai previsti esami tossicologici ed alcolemici, i cui esiti saranno comunicati successivamente all’ufficio di Polizia Giudiziaria. Sono tutt’ora in corso indagini tese a chiarire le circostanze del sinistro ed eventuali responsabilità.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest