Napoli, anziana trovata morta: era legata e imbavagliata sul letto

La 76enne era nell’abitazione in via Santa Lucia ai Filippini, nei pressi di via Gianturco. A scoprire il cadavere il marito e il figlio: dai primi rilievi non ci sarebbero segni di effrazione

Giallo nella zona industriale di Napoli. Una donna di 76 anni, Stefanina Fragliasso, è stata trovata morta in casa, in via Santa Lucia ai Filippini, nei pressi di via Gianturco. Il cadavere era sul letto, legato e imbavagliato. Sul posto i carabinieri del comando provinciale. Da quanto si apprende, sono stati il marito ed il figlio della donna a ritrovare il corpo senza vita. Da quanto accertato, i familiari si erano allontanati da casa per circa un’ora e mezza. I primi rilievi non avrebbero segnalato segni di effrazione.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest