Napoli, acqua torbida finisce nel mare di Posillipo: avvertita forte puzza

Le immagini in un video postato sui social e ripreso all’altezza di Villa Martinelli, subito dopo il temporale di stamane. La delegata al mare del comune Villani: “Non sarebbe uno scarico illecito”

“Non so se è normale tutto questo ma non credo”. Così l’autore di un video sulla fuoriuscita a mare di acqua torbida a Napoli, lungo il costone di via Posillipo. La scena è stata registrata all’altezza di villa Martinelli, dopo il temporale estivo della tarda mattinata. Sul posto avvertita una forte puzza. Il video, postato sul gruppo Posillipini d.o.c.g!, ha molte condivisioni sui social. “Ringrazio il cittadino che ha postato il video che – scrive su Facebook la delegata al mare del comune di Napoli, Daniela Villani – denuncia un disastro a mare, località Posillipo. La squadra dell’Abc ed il servizio integrato acque e la polizia municipale si sono prontamente recate sul posto del misfatto a Posillipo. Uno scarico durato mezzora, non si tratterebbe di scarico illecito ma di un troppo pieno ad uno snodo fognario, che presenta tali problemi da tempo immemore. Naturalmente e per fortuna nel drammaticità dell’evento, si è scongiurato il peggiore dei mali per il mare, ovvero lo scarico illecito”. “Resta da risolvere questa atavica problematica e – aggiunge Villani – le altre criticità presenti lungo la costa. Il presidente Abc D’Angelo, che ho raggiunto telefonicamente, e che da appena due mesi si ritrova ad affrontare una serie di problemi complessi, mi ha assicurato che sta procedendo ad avviare una pianificazione di interventi manutentori, per una programmazione costante, puntuali e continuativa di pulizia rete fognaria, impianti di sollevamento e più in generale del composito sistema acque. Una messa a sistema di quelli che sono i punti di livello dei troppo pieni, non più procrastinabile. In buona sostanza prendersi cura capillarmente del Mare”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest