Napoli, a 16 anni spaccia cocaina in zona Baretti: arrestato

Indosso, il giovane spacciatore, aveva altre nove bustine di cocaina e la somma di 170 euro

Ieri sera poco dopo le 23, al vico Satriano, i poliziotti hanno visto il giovane, in abbigliamento sportivo e con un cappellino da baseball, raggiungere un uomo a cui, dopo aver ricevuto 20 euro, ha consegnato una dose di cocaina. A Napoli gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Ferdinando hanno arrestato un ragazzo di 16 anni, responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nella zona dei Baretti di Chiaia. Gli agenti lo hanno subito bloccato. Indosso, il giovane spacciatore, aveva altre nove bustine di cocaina e la somma di 170 euro.

Il 16enne è stato arrestato e condotto presso il Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest