Montercorvino Rovella, pacco bomba a giovane avvocato: è grave

Il 29enne Giampiero Delli Bovi, collaboratore del neo eletto sindaco D’Onofrio, è ricoverato: non rischia la vita ma può perdere le mani

Rischia di perdere le mani Giampiero Delli Bovi, avvocato civilista di 29 anni, ferito gravemente, questa mattina, dall’apertura di un pacco bomba a lui indirizzato. La vicenda sconvolge Montecorvino Rovella, nel Salernitano, dove il giovane è anche collaboratore del neo eletto sindaco Martino D’Onofrio, pur senza aver ricevuto incarichi. Il legale ha trovato il pacco sul cancello di casa nella frazione di Macchia. Dopo l’esplosione, Delli Bovi è stato soccorso è portato all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. L’ordigno ha provocato ferite gravissime ad entrambi le mani. Il giovane è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la riduzione delle fratture. Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Battipaglia, senza trascurare alcuna pista. I militari guidati dal maggiore Erich Fasolino stanno visionando le telecamere dei vicini esercizi commerciali e ascoltando diverse persone. Appena possibile, sarà sentita anche la vittima.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest