Marigliano: sassaiola contro i treni nella stazione Circumvesuviana, bloccati baby teppisti

 

I giovani denunciati dai carabinieri

Lanciavano sassi contro i treni della circumvesuviana in transito. A seguito di segnalazione telefonica all’Eav sono stati bloccati e denunciati. Ieri sera un gruppo di ragazzi è stato fermato dai carabinieri nella stazione di Marigliano, nel Nolano, durante una sassaiola. I militari della locale stazione li hanno condotti in caserma per identificarli e denunciarli alla procura di Nola. La notizia è diffusa da Umberto De Gregorio, presidente dell’Eav.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest