Il 58enne Antonio Nicolao raggiunto da un ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dal tribunale di Milano

E’ ritenuto l’attuale reggente del clan Licciardi, la potente cosca di Masseria Cardone a Secondigliano. Il 58enne Antonio Nicolao è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli. L’uomo è stato raggiunto da un ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dal tribunale di Milano.
Dovrà espiare 9 anni e 8 mesi di reclusione conseguenti a condanne varie per associazione per delinquere, ricettazione e rapina aggravata.
Nicolao è stato tradotto a Poggioreale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest