Era latitante da 5 anni, ma questa notte i carabinieri della compagnia di Pozzuoli sono riusciti a catturarlo: in manette Antonio Napoletano, 51 anni, irreperibile dal 2010 e destinatario di 4 provvedimenti restrittivi per reati che vanno dalla ricettazione e riciclaggio, al falso e alla falsità materiale, alla sostituzione di persona e alla violazione degli obblighi dell’obbligo di dimora.

Le indagini indicano che l’uomo si è rifugiato anche in Gran Bretagna, ma poi i militari dell’Arma hanno saputo che si trovava nel Napoletano e l’hanno individuato seguendo un parente. Ora è nel carcere di Poggioreale dove dovrà espiare una pena di 13 anni, un mese e 20 giorni di reclusione.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest