In vacanza ad Ischia, turista tedesca ruba in un negozio a Napoli: arrestata dopo botte ad agenti

La 64enne si era impossessata i due orologi e due bracciali di metallo dopo aver beffato la titolare con una scusa

Si parla spesso di turisti nel mirino dei criminali a Napoli. Ma qui la storia si rovescia. Una turista tedesca di 64 anni è stata arrestata per furto e resistenza a pubblico ufficiale in via Toledo, dove alcuni passanti hanno allertato gli agenti della Polizia municipale. All’interno di un noto negozio di abbigliamento, dopo aver comprato un abito, per distrarre la titolare la donna ha chiesto di poterlo indossare direttamente e, con uno scatto, si è impossessata di due orologi e due bracciali di metallo posti in esposizione per la vendita. Dopo la perquisizione gli oggetti sono stati trovati all’interno di una borsa di proprietà della turista che, opponendo una forte resistenza al fermo di polizia, ha procurato alle agenti intervenute lesioni giudicate guaribili rispettivamente in 7 e 5 giorni. La pattuglia ha fermato la donna, P.G., 64 anni, in vacanza in un albergo a Ischia: è stata portata nel carcere femminile di Pozzuoli.

(Foto Ufficio stampa Comune di Napoli)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest