L’uomo viveva insieme alla moglie e ai due figli minorenni

GRAGNANO – Si è tolto la vita in casa, dove viveva insieme alla moglie e ai due figli minorenni. Tragedia a Gragnano, dove un barman 40enne senza lavoro da molto tempo si è tolto la vita. Sul posto il personale del 118 e i carabinieri della locale stazione. I soccorritori non hanno potuto che constatare il decesso.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest