Giugliano, uomo trovato morto in strada: forse vittima di pirateria

Il corpo è di un immigrato è presenta una vistosa ferita alla testa

La vittima potrebbe avere tra i 30 e i 35 anni ed è alta un metro e 78 centimetri. Presenta una vistosa ferita alla testa. Il corpo senza vita di un immigrato, non ancora identificato, è stato trovato in mattinata in via Ripuaria dei Camaldoli, alla periferia di Giugliano. Secondo i primi accertamenti l’uomo potrebbe essere vittime di un incidente stradale. Sul posto sono giunti gli agenti del locale commissariato di polizia e quelli della stradale di Napoli.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest