Giugliano, tentata rapina all’alba: giovane ferito

La vittima raggiunta da proiettili al ginocchio e alla caviglia mentre era in auto

Secondo la ricostruzione della polizia, tre ragazzi, a bordo di un’autovettura, sono stati avvicinati da due banditi sul’Asse Mediano, in prossimità del cimitero. Il guidatore, accortosi delle intenzioni dei due, si è subito allontanato ma i malviventi hanno sparato otto colpi di pistola verso il mezzo. Un giovane è rimasto ferito con colpi d’arma da fuoco in un tentativo di rapina avvenuto all’alba a Giugliano. Alcuni dei colpi esplosi hanno raggiunto alla caviglia ed ad un ginocchio uno dei tre occupanti l’auto. Soccorso, è stato portato nell’ospedale San Giuliano. Le sue condizioni non sono gravi. Sull’episodio sono in corso indagini della polizia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest