Napoli, presa coppia di pusher della movida

In manette un 44enne e una 42enne bloccati in via Marchese Campodisola

Nel tardo pomeriggio di ieri i due,  monitorati dalla Polizia di Stato, sono giunti in via Foscolo  a bordo di scooter e l’uomo ha consegnato qualcosa ad un giovane che si è avvicinato a loro e ha dato del denaro alla donna e si è allontanato verso piazza Vittoria. A Napoli gli agenti del del Commissariato San Ferdinando, con una azione investigativa suffragata da appostamenti e riscontri di notizie confidenziali, questa notte hanno  arrestato il 44enne  Ciro De Palma Ciro  e la 42enne Maria Teresa Gatto, entrambi napoletani e con precedenti di polizia: sono accusati di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

I due si  erano allontanati in direzione opposta del giovane che non è stato fermato per l’intenso traffico presente nella zona  di piazza Vittoria. Hanno imboccato  la galleria Vittoria, seguiti dai poliziotti , che li hanno poi fermati in via Marchese Campodisola. Nel corso della perquisizione  nella tasca del pantalone di Di Palma gli agenti hanno trovato un involucro di cellophane contenente sostanza marrone  e la somma di 400 euro, mentre nel reggiseno della donna 6 stecchette avvolte nel cellophane di sostanza marrone.

La sostanza, dopo l’esame effettuato dalla Polizia scientifica è risultata essere Hashish  in quantità di  2.5 grammi  per Di Palma e circa 24 grammi per la  Gatto.

Il tutto sottoposto a sequestro unitamente alla somma di denaro ed al cellulare di Di Palma. L’Autorità giudiziaria ha disposto l’arresto e l’associazione presso il  Carcere di Poggioreale per Di Palma e presso il carcere femminile di Pozzuoli per la Gatto.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest