Giugliano, scontro moto-auto: muore 50enne centauro

L’incidente nella notte in via Casacelle

A causa dell’urto il conducente dello scooter è rovinato violentemente al suolo. Immediatamente soccorso e trasportato dal 118 all’ospedale San Giuliano, è morto poco dopo a causa delle ferite riportate. I carabinieri di Giugliano in Campania e colleghi della locale stazione sono intervenuti d’urgenza in via Casacelle. Sul posto hanno accertato che Massimo Sorrentino, un 50enne del posto che stava percorrendo la strada alla guida del suo motoveicolo, per cause ancora in corso di accertamento era andato a sbattere frontalmente con la Lancia Y di un 39enne del luogo, che percorreva la strada nel senso di marcia opposto. Il guidatore della vettura è stato invece sottoposto a cure all’ospedale di Aversa. I medici gli hanno riscontrato “contusioni al volto e al corpo” guaribili in 4 giorni

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest