La Regione: “Possibilità concreta per le gare di vela in caso di assegnazione a Roma. Napoli e Salerno le città indicate”

NAPOLI – “Continuano i contatti, già avviati nelle scorse settimane, tra il Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca e il presidente del Comitato promotore Roma 2024 Luca di Montezemolo”. Palazzo Santa Lucia informa che “esiste la possibilità concreta, in caso di assegnazione a Roma delle Olimpiadi, che si svolgano in Campania – come avvenne per Napoli nel 1960 – le prove olimpiche della Vela. Le due città indicate dalla Regione Campania  – aggiunge la nota – sono Napoli e Salerno, con i rispettivi golfi che potranno ora essere valutati e inseriti prima nella short list e quindi nel dossier di presentazione della candidatura italiana”.

(Foto Vincenzo De Luca/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest