Città metropolitana di Napoli, ecco i sindaci eletti al primo turno e i ballottaggi

Conferme per Figliolia a Pozzuoli e Lettieri ad Acerra, a Portici ritorna Cuomo. A Pompei vince Amitrano

Nell’area metropolitana di Napoli alcuni Comuni hanno già un nuovo sindaco. Come Pozzuoli, dove si riconferma Vincenzo Figliolia del centrosinistra, e Portici, città nella quale torna primo cittadino il senatore del Pd Enzo Cuomo. Ad Acerra Raffaele Lettieri supera il 60%, mentre a Pompei il primo cittadino è Pietro Amitrano del centrosinistra. Vicino a tagliare il traguardo al primo turno anche Vincenzo Ascione a Torre Annunziata, altro candidato del centrosinistra: sfiora il 50%. Avanti il centrodestra, con Corrado Chiariello, a Sant’Antimo, città segnata dallo scandalo delle 300 schede elettorali in possesso di tre persone arrestate ieri mattina: probabile un ballottaggio con il candidato del centrosinistra Aurelio Russo, che insegue a molte lunghezze. Ad Arzano in testa Fiorella Esposito, sostenuta da DemA di Luigi de Magistris: andrà al ballottaggio con Gennaro De Mare del centrosinistra. A Bacoli lotta per andare al secondo turno Josi Della Ragione, sindaco uscente ancora in quota DemA: guida il centrosinistra con Gianni Picone, seguito da Salvatore Illiano del centrodestra. Si profila un ballottaggio A Somma Vesuviana, altro Comune al centro di veleni in campagna elettorale: a contendersi la vittoria sono Salvatore Di Sarno e Celestino Allocca del centrodestra.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest